Giorgio milesi

Cultura
Data: 2018-04-20 18:30 - 2018-05-06 20:30

Luogo: Bergamo  |  Città: Bergamo, Italia

Venerdì 20 Aprile alle ore 18:30 Scuola Permanente dell'Abitare, con il patrocinio e il contributo del Comune di Bergamo, presenta “Giorgio Milesi. Opere grafiche e scritti”, una mostra espositiva presso la ex chiesa della Maddalena in Via Sant'Alessandro a Bergamo.

In mostra sono esposte le opere grafiche (acqueforti su zinco), i romanzi, le fiabe e i racconti dell’artista bergamasco Giorgio Milesi. Inoltre verrà proiettato un filmato di 50 minuti con le testimonianze rilasciate dagli amici storici e dai conoscenti.

Nell'anno del suo novantesimo compleanno e a dieci anni di distanza dalla morte, viene offerto uno sguardo sulla vastissima ed eclettica produzione artistica di Giorgio Milesi. Dalle incisioni, le acqueforti, gli acrilici, i disegni ecc. alla produzione letteraria, fra fiabe, favole, romanzi, cronache semiserie di viaggio. Un tuffo nel microcosmo fiabesco creato fra figure surreali e grottesche, estrosi personaggi, misteriosi mondi sotterranei, insetti, animali e piante memoria dei passati studi e ripresentati sotto la audace lente della sua sfrenata fantasia. Fra illusione, sogno e realtà, dove emerge ora la sua ironia, molto britannica, ora la profonda seppur delicata sensibilità.

L'allestimento e il catalogo della mostra sono curati dall'architetto Edoardo Milesi e dai suoi collaboratori.

Chi è | Giorgio Milesi

(Bergamo, 27 ottobre 1927 - Gorle, 5 aprile 2008) è stato molte cose. Dopo essersi diplomato al Liceo Classico “Paolo Sarpi" di Bergamo, si iscrive alla Facoltà di Scienze Agrarie dell’Università di Milano, dove quattro anni dopo si laurea discutendo una tesi “tanto sperimentale quanto inverosimile” dal titolo: L’influenza della vitamina E sull’ingrassamento dei polli. Accortosi di non essere poi così interessato ad arbusti, avicoli et similia, si dedica allo studio della lingua inglese, conseguendo una seconda Laurea in Lingue e Letterature Straniere all’università Bocconi, sempre a Milano. Questa volta discute una tesi su John Masefield, menestrello alla corte di San Giacomo caduto nell’oblio assieme alla sua vasta produzione di saggi, poemi e commedie. Per un breve periodo ha collaborato come corrispondente con alcuni giornali locali, per poi dedicarsi all’insegnamento dell’inglese. Ha scritto numerosi testi di lingua, sia dall’italiano verso l’inglese che viceversa. Di animo curioso e scanzonato si è dedicato a coltivare gli interessi più disparati. Appassionato di arte, stampa e grafica antica ha compilato alcuni testi fondamentali e più volte ristampati come il Dizionario degli incisori per la casa editrice Minerva Italica, con la quale ha collaborato a lungo, mentre per l’editore Book ha pubblicato le opere: Storia della stampa antica. Dal Quattrocento al primo Ottocento, Storia delle Stampe delle Isole Britanniche. Dal Cinquecento a fine Ottocento, I maestri della caricatura. Dal Cinquecento al Novecento.

 

Telefono
035772499
Luogo
Via Sant'Alessandro, 39
24122 Bergamo BG, Italia

 

Google Maps


 

Altre date


  • Da 2018-04-20 18:30 a 2018-05-06 20:30

Powered by iCagenda

meteo

eventi in agenda

Benvenuto turista

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
30
31