droga martinengo 637964.660x368

Altro arresto nella bergamasca, a Martinengo, per spaccio e detenzione di stupefacenti, nella serata di sabato 9 febbraio.

A finire in manette è un 31enne di origini marocchine, regolare in Italia e incensurato. L'uomo è stato trovato in possesso di alcuni grammi di cocaina (9 dosi), qualche grammo di hashish e del denaro contante, ricavato dell'attività di spaccio. I Carabinieri della compagnia di Treviglio lo hanno fermato in via I Maggio, a seguito di alcuni controlli nella zona, intensificati dopo la violenta rissa di alcune settimane fa, dove furono arrestati quattro extracomunitari.

A termine della perquisizione, il 31enne ha tentato la fuga ma è stato prontamente raggiunto di militari. L'uomo ha tentato di divincolarsi con calci e pugni ma è stato immobilizzato e ammanettato dai Carabinieri. Trasportato in caserma in attesa dell'udienza di convalida dell'arresto, dovrà ora rispondere di spaccio e detenzione di stupefacenti e resistenza a pubblico ufficiale.

0
0
0
s2smodern

Calendario

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom