Goggia Soldeu.jpg

Sofia Goggia questo giovedì 14 marzo ha provato a conquistare il podio che manca dalla vittoria di Crans Montana: tuttavia una partenza abbastanza lenta non le ha permesso di andare oltre la settima posizione finale, nell'èpultima gara di Coppa del mondo a Soldeu ad Andorra.

Partita con determinazione, la finanziera orobica ha cercato di sfruttare le insidie tecniche poste lungo il tracciato che hanno messo in difficoltà diverse atlete, ma il gap accumulato nella parte alta del tracciato ha pesato ancora una volta sulla prestazione della sciatrice bergamasca che ha tagliato il traguardo a 56 centesimi dall'atleta tedesca Viktoria Rebensburg, che ha superato per quindici centesimi l’austriaca Tamara Tippler, mentre l’Italia festeggia il terzo posto di Federica Brignone, al ritorno sul podio nelle discipline veloci. Con la gara di Soldeu si chiude così una stagione più che positiva per Sofia Goggia che, dopo aver subito l’infortunio al malleolo destro, non si è data per vinta e ha raggiunto così tre podi in Coppa del Mondo e una medaglia d’argento ai Mondiali di Åre.

0
0
0
s2smodern

Calendario

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom