soccorso alpino lozio

Terminano con un dramma le ricerche del 33enne di Scanzorosciate che si era disperso nella tarda serata di giovedì 6 giugno. Il corpo è stato trovato privo di vita tra il Monte Cereto e il Poieto. Stefano Lamera, era riuscito a dare l'allarme dell'incidente con il cellulare, senza però dare dettagli sul posto in cui si trovava. Successivamente il cellulare è divenuto irraggiungibile. Subito dopo l'allarme, i tecnici della VI Delegazione Orobica del Soccorso alpino, i Vigili del fuoco e la Protezione civile hanno dato il via alle ricerche che si sono prolungate nella notte con l'utilizo dell'elicottero notturno. Sono stati circa settanta i soccorritori che via terra e in via aerea hanno vigilato ed analizzato l'intera zona boschiva segnalata dal 33enne.

0
0
0
s2smodern

Calendario

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
3
4
5
6
7
9
10
11
12
13
14
15
17
18
19
20
21
23
24
25
26
27
28
29