Omicidio Bariano

Sono entrambi marocchini il 22enene d il 25enne uccisi a Bariano da una calibro 9, trovati verso le 21.00 di giovedì 20 luglio da un tossicodipendente della zona che ha lanciato l'allarme.

L'agguato è stato portato a termine in un'area isolata del paese, in via Marconi, nei pressi di una località del parco del Serio conosciuta come Tanganì. Secondo le prime informazioni '’uomo che li ha trovati privi di vita li stava cercando per acquistare da loro dell'eroina. Pare infatti che le due vittime fossero spacciatori e avessero scelto quell'area isolata come base per le attività di spaccio. Al momento non sono ancora stati rintracciati i familiari dei due marocchini, che si muovevano in treno e in bici. Secondo gli inquirenti che hanno valutato le modalità del fatto ed il contesto, si tratterebbe di una vera esecuzione. Alcuni abitanti della zona avrebbero sentito gli spari, almeno quattro. L'ipotesi prevalente è quella di un regolamento di conti, molto probabilmente legati al mondo della droga. I corpi di due erano riversi in un fossato e non pare mostrassero segni di colluttazione o di difesa. A terra sono rimaste tracce di sangue e un pacchetto di biscotti.

0
0
0
s2smodern

Calendario

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
3
4
5
6
7
9
10
11
12
13
14
15
17
18
19
20
21
23
24
25
26
27
28
29