ASTINO


Un altro passo verso la rinascita del complesso monumentale di Astino. La Giunta Regionale, nella seduta del 12 luglio, ha approvato l’ipotesi di Accordo di Programma tra Regione Lombardia, Comune di Bergamo, Provincia di Bergamo, Parco dei Colli di Bergamo, Fondazione Mia e Società Val d’Astino Srl, "per ridefinire le destinazioni urbanistiche, le modalità d’uso e gli interventi sul compendio immobiliare sito in valle d’Astino nel comune di Bergamo".

Ora che l'Accordo ha passato il vaglio di Regione Lombardia, il progetto, un investimento in carico alla Fondazione Mia, proprietaria dell'ex plesso monastico, può prendere il via.


 

0
0
0
s2smodern

Calendario