ambulanza generica

Stavano raccogliendo fondi per l'acquisto di un'autoambulanza davanti alla Clinica Città di Brescia, ma si trattava di una truffa. Tre persone sono state denunciate e raggiunte dal foglio di via emesso dal Questore che gli impedisce di tornare a Brescia.

Agli agenti di Polizia il gruppo aveva mostrato il tesserino di un'associazione onlus che è risultata inesistente. Tra i tre c’era anche una donna di 51 anni smascherata lo scorso anno da Striscia la notizia mentre raccoglieva fondi, senza averne titolo, fuori dagli ospedali di Bergamo, Novara e Milano.

0
0
0
s2smodern

Concorso fotografico

Calendario

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom