cocaina inceneritore

Ieri mattina, presso il termovalorizzatore di Brescia, sono state bruciate due tonnellate di cocaina provenienti da Genova.

Il viaggio dello stupefacente è stato scortato per oltre duecento chilometri dalla Guardia di Finanza. La cocaina era stata sequestrata a fine gennaio grazie ad una brillante operazione che aveva sgominato un traffico internazionale di cocaina tra la Colombia e la Spagna. Ieri mattina sono quindi andati in fumo ben 2103 chilogrammi di "neve".


0
0
0
s2smodern

Calendario

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom