Lancio lavatrice.jpg

Poco prima dell'alba di sabato 6 aprile a Desenzano un uomo ha lanciato una lavatrice dalla finestra: per fortuna in quel momento nella strada sottostante non stava transitando alcun veicolo e nemmeno persone. L'autore del gesto assurdo, un 30enne residente nella località gardesana, è stato deferito a piede libero per getto pericoloso di cose.

A lui gli agenti del commissariato di Polizia di Desenzano sono arrivati dopo aver esaminato almeno un video di un cellulare che ha immortalato la scena e preso contatto con residenti e commercianti per risalire all’autore di quel gesto irresponsabile. Il giovane è stato poi condotto in commissariato dove, assistito dal proprio avvocato, ha ammesso le responsabilità e si è giustificato parlando di un impulso irrefrenabile di lanciare qualcosa. E’ stato trasferito in psichiatria in una struttura specializzata per un trattamento sanitario obbligatorio e dal punto di vista penale rischia un mese di carcere e 206 euro di multa.

0
0
0
s2smodern

Calendario

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31