Carabinieri 21 640x360 1

Nella serata di sabato 13 aprile a Concesio nei pressi del “Burgher King” tre giovani hanno aggredito con percosse un sedicenne, di origine romena, residente nel comune di Concesio, rubandogli uno smartphone ed un mazzo di chiavi.

Allertata dal 112, la pattuglia della locale Stazione, giunta sul posto, dopo aver acquisito i primi elementi e visionate le immagini dell’impianto di videosorveglianza del “fast food”, ha iniziato la ricerca agli autori del fatto che, dopo circa un’ora, sono stati localizzati e raggiunti dai Carabinieri nel parcheggio sotterraneo del vicino supermercato “Rossetto”. Sotto una siepe posta all’ ingresso della rampa di accesso sono stati recuperati sia lo smartphone che le chiavi rubate al 16enne. I tre giovani, due italiani ed un tunisino tra i 20 e i 30 anni, noti alle Forze di Polizia, sono stati pertanto deferiti alla competente Autorità Giudiziaria dai Carabinieri della Stazione di Concesio.

0
0
0
s2smodern

Calendario

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom