carabinieri arresto 21

Un tentativo di furto, malriuscito. Responsabile dell'accaduto un 32enne rumeno che nella notte di sabato 8 giugno, all'una, si è introdotto nel magazzino comunale di Montichiari, situato in un capannone in via Trieste, con l'obiettivo di saccheggiarlo. Porte, sensori di allarme, centralina di chiamata e schedari degli uffici, sono stati rovinati dal vandalo. Il ladro aveva caricato su un furgone decine di attrezzi e piccoli macchinari, aveva poi danneggiato i cavi del furgone per farlo partire, ma non è riuscito a portare via nulla. Ad intervenire cogliendolo in flagrante, i Carabinieri di Isorella. Il 32enne, che vive e lavora a Montichiari, è finito in manette. Non appena scattato l'allarme del magazzino i Carabinieri hanno bloccato con l'auto di servizio l'unica via d'accesso ed in seguito ad una ricerca nel capannone, hanno catturato il ladro. L'arresto è stato convalidato ed il ladro subirà una pena di 10 mesi che è poi stata sospesa.

0
0
0
s2smodern

Calendario

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
3
4
5
6
7
9
10
11
12
13
14
15
17
18
19
20
21
23
24
25
26
27
28
29