carabinieri 1

Una lite per futili motivi sull’autobus Lonato-Calcinato finisce in rissa: denunciati tre ragazzi dai carabinieri della stazione di Calcinato.

Nella serata del 22 luglio a bordo del bus che da Lonato del Garda porta a Calcinato, alcuni giovanissimi si divertivano a imprecare e dire parolacce incuranti degli altri passeggeri. Un diciottenne indiano sentitosi offeso, poiché alcune imprecazioni erano state pronunciate anche nella sua lingua, li ha ripresi iniziando con loro un battibecco. Scesi dal pullman il ragazzo indiano ha preso per il collo uno dei due ragazzi e ha sferrato un pugno all'altro. In loro soccorso sono accorsi altri giovani presenti nel parco vicino alla fermata mentre uno dei due ragazzi colpiti è corso a chiamare il fratello maggiore, in un bar a poche centinaia di metri. A quel punto sono volati altri schiaffi e pugni a seguito dei quali sono finiti in ospedale l’indiano e la madre di questi, intervenuta per sedare la rissa, entrambi con prognosi di 20 giorni. La ricostruzione dell’evento, non facile per l’individuazione degli autori e per l’esatta attribuzione delle responsabilità di ciascuno, ha richiesto ai Carabinieri del Comando Stazione di Calcinato l'escussione di una ventina di testimoni e l’aiuto delle riprese video delle telecamere comunali. Slla Procura della Repubblica presso il Tribunale Ordinario di Brescia, sono state denunciate tre persone per rissa che rischiano adesso il carcere da tre mesi a cinque anni.

0
0
0
s2smodern

Calendario

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30