carabinieri 112 particolare 0

Era uscito verso le 23 di lunedì sera, nonostante la badante non volesse, e non era più rincasato. Ieri era scattata la denuncia della scomparsa e nel pomeriggio la tragica notizia della morte di Giuseppe Filippini. Il corpo esanime dell'uomo, residente in via Valtenesi a Mazzano, è stato ritrovato nell'acqua vicino ad un fosso. Ad allertare i Carabinieri, un uomo che stava andando al suo podere e che lungo la strada di via Verdi, dove la strada diventa sterrata, ha trovato una vettura aperta ed abbandonata in un canale. Giunti sul posto, i militari hanno scorto il corpo che dopo il riconoscimento si è scoperto essere proprio quello del 78enne scomparso. Da tenere conto è il fatto che l'uomo aveva problemi di salute da tempo.

0
0
0
s2smodern

Calendario