botti inesplòosi.jpg

Un 11enne di Cologne è stato portato in elicottero al papa Giovanni di Bergamo e rischia seriamente di perdere l'uso di una mano. In compagnia di altri due coetanei ha raccolto un ordigno incustodito in un parco: lo ha acceso e gli è esploso in mano.

Il parco dove è accaduto il fatto si trova nei pressi delle scuole medie dove i tre ragazzini hanno trovato resti di fuochi della notte di Capodanno. Il ragazzino, che si è visto dilaniare la mano, è stato soccorso dall'elicottero del 118 ed è stato ricoverato d’urgenza all’ospedale di Bergamo: ora si attendono nuovi bollettini sulle sue condizioni di salute. Ferito anche un altro coetaneo, mentre il terzo amico si sarebbe allontanato sotto choc.Sulla dinamica dell’accaduto e le eventuali responsabilità indagano i carabinieri della locale stazione. Il Codacons ha diffidato il sindaco di Cologne ad attuare maggiori controlli e a inasprire le misure di sicurezza.

0
0
0
s2smodern

bandi imprese

Calendario

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom