Infortunio Fantecolo

Diomiro Ferrari non ce l'ha fatta: era stato investito venerdì 7 giugno a Erbusco mentre attraversava a piedi la strada sulle strisce pedonali in via Costa a Zocco di Erbusco, spingendo una carriola, a pochi metri dalla sua abitazione.

Purtroppo le lesioni riportate non gli hanno lasciato scampo. Si è spento sabato 8 giugno in mattinata in un letto dell'ospedale Civile, dove era stato portato d'urgenza a seguito dell'incidente. Ad investirlo era stata una Renault Clio: al volante un suo compaesano, che si era subito fermato per prestare soccorso. A Erbusco è cordoglio per l'anziano che tutti chiamavano “Miro”: aveva 88 anni ed era ancora completamente autosufficiente.

0
0
0
s2smodern

BANNER DETTO FATTO

Calendario