Partirà ufficialmente, il prossimo 25 aprile a Iseo, la nuova avventura del ristoro agrituristico "Centottanta Cantina & Cucina", ultima idea imprenditoriale della cooperativa sociale agricola Clarabella dopo la produzione di bollicine Franciacorta Bio, l'agriturismo b&b, la gestione del frantoio di Rodengo Saiano, la produzione di miele e le fattorie didattiche. Obiettivo come sempre è la creazione di posti di lavoro per persone disabili, in particolare con patologie psichiatriche, e per questo il ristoro è stato chiamato come la famosa legge 180 del 1978, più conosciuta come Legge Basaglia. Nel ristoro hanno già trovato impiego stabile 9 persone, di cui 6 in inserimento lavorativo, alle quali si aggiungono due tirocini in collaborazione con il CPS di Iseo. A fianco del ristoro c'è anche un orto biologico affidato alle cure dei volontari dell'Associazione Club Clarabel per fornire alla cucina verdure di stagione a kilometro "sotto zero". Gli altri prodotti vengono acquistati da aziende agricole del territorio, privilegiando le materie prime biologiche, perché la cucina proposta è tipica del territorio franciacortino. Il ristoro sarà aperto il venerdì sera e sabato e domenica sia a pranzo che a cena.

0
0
0
s2smodern

La Comunità Montana del Sebino Bresciano organizza il nuovo corso di formazione “Il piacere di Vendere”. Il progetto è nato grazie ai fondi del progetto Sebino un’identità ritrovata, cofinanziato da Fondazione Cariplo.

0
0
0
s2smodern

In vista della stagione turistica che sta partendo, ed in vista soprattutto del grande evento che avrà spazio sul Sebino tra giugno e luglio prossimi (leggasi: The Floating Piers), sono diverse le aziende, i bar, i ristoranti, gli hotel che stanno cercando personale "stagionale". Da Sulzano, il primo cittadino Paola Pezzotti fa sapere che "Alcune attività commerciali cercano personale stagionale o temporaneo e chiedono in comune contatti. Per chi fosse interessato diamo le informazioni e facciamo volentieri da tramite!". E' quindi possibile contattare gli uffici comunali, al numero 030 985088, oppure via mail, all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

0
0
0
s2smodern

La seconda edizione di IseoDiPinta – Festival delle Birre Artigianali è alle porte. L’evento, che si terrà nel week end del 7 e 8 maggio prossimi, intende portare sulle rive del Sebino una serie di prodotti di qualità da tutta Europa. Gli organizzatori sono i ragazzi (tutti volontari, ovviamente) dell’associazione Yseo Yang, che ora chiamano a raccolta gli esercenti del paese, per ottenere un’ottima riuscita della manifestazione. “Iseo DiPinta intende valorizzare il prodotto Birra Artigianale – spiegano – e quindi non verrà proposto niente altro, all’interno dell’evento. Ecco perché ci farebbe piacere se i ristoratori e i baristi di Iseo "partecipassero" all'iniziativa con offerte ad hoc pergli avventori per rendere questo evento ancora più speciale! Il BERE BENE non può prescindere dal MANGIARE BENE, dalla conoscenza dei prodotti del territorio e (si spera) di qualità.Vorremmo ricevere proposte da condividere e diffondere attraverso i nostri canali di promozione e in loco: non perdete questa occasione”. Gli esercenti sono quindi pregati di fare avere all’organizzazione (via mail, all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.) proposte, idee e progetti, volti a collaborare e ad integrare l’offerta del festival.

0
0
0
s2smodern

E’ caos all’interno della RSA Faccanoni di Sarnico. La vicenda riguarda due licenziamenti che hanno coinvolto la direttrice amministrativa e una operatrice OSS, oltre alla sfiducia con conseguenti dimissioni dell’ormai ex presidente del Cda Giuliano Bonassi: per questo la CISL FP sta affrontando in questi giorni un duro braccio di ferro con la direzione della RSA stessa. “Due cause – spiega Giulio Pennacchia, del sindacato del Pubblico Impiego di via Carnovali - probabilmente decise dal Consiglio di  amministrazione nella sua interezza, che stanno richiedendo un grave impegno di spesa anche alla luce dei continui ricorsi! Ora, tenuto conto che le entrate finanziarie della Fondazione provengono esclusivamente dalle rette degli ospiti, da contributi regionali o da donazioni, vorremmo sapere chi paga quanto dovuto per spese legali derivanti da decisione per noi inopportune”. A questo, il sindacato aggiunge la mancata applicazione della legge 43 del 2006 che regola la gestione del personale; la mancata creazione dei fondi aziendali previsti dal CCNL, e la richiesta di pignoramento delle rette per il pagamento delle somme dovute. Per mettere al corrente la cittadinanza di quanto sta accadendo in una delle istituzioni più apprezzate del paese, CISL FP organizza per giovedì 21 aprile, un presidio del lungolago cittadino, nella zona del Ponte verso Paratico, dalle 10.30 alle 12.30.

0
0
0
s2smodern

Iseo si prepara ad ospitare, nel prossimo week end lungo (da venerdì a lunedì 25 aprile) la terza edizione del Concorso internazionale di Canto lirico "Città di Iseo", intitolato al tenore Franco Ghitti, scomparso nel 2006, cantante di fama mondiale. Organizza, con il patrocinio e il contributo del Comune, la Federazione Musicale Internazionale onlus. Il Concorso vedrà protagonisti una settantina di cantanti da tutto il mondo: le finali si terranno domenica sera. Lunedì, alle 16.30, nell’auditorium del castello Oldofredi, si svolgerà invece il Concerto di gala, aperto al pubblico, che vedrà esibirsi i vincitori del concorso. 

0
0
0
s2smodern

E' stato approvato nei giorni scorsi il progetto per l'ampliamento e la riqualificazione del Depuratore di Paratico: situato a cavallo tra i comuni di Capriolo e Paratico, il sistema serve circa 70mila abitanti. I lavori - che partiranno entro l'autunno - sono finanziati interamente da AOB2, ente che gestisce la situazione idrica nel Basso Sebino, con poco meno di 9 milioni di Euro. Al termine della riqualificazione il Depuratore riuscirà a servire oltre 90mila utenze, dando maggiori sicurezze in caso di forti piogge e di sversamenti di liquidi nel vicino Fiume Oglio (problema messo in evidenza solamente alcuni mesi fa, ma che il Comune di Paratico aveva più volte sottolineato anche nel recente passato).

0
0
0
s2smodern

BANNER DETTO FATTO

Calendario

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31