infarto caccia

Arcangelo Giudici, 78 anni di Sarnico, residente in via Predore, è morto stroncato da un infarto nella mattinata di domenica 21 ottobre mentre stava andando a caccia in compagnia di due amici, attorno alle 7.00 era sulle colline del Basso lago poco distante da Sarnico per una battuta alla lepre, in località Dosso Dell’Era, non lontano alla strada comunale che collega Foresto Sparso a Collepiano ed Adrara San Martino.

0
0
0
s2smodern

car on fire

E' stato identificato e arrestato il piromane di Provaglio d'Iseo. Un 39enne italiano residente nella zona. L'uomo, pluripregiudicato, è stato colto in flagranza di reato sabato notte, mentre stava portando a termine l'ennesimo rogo.

0
0
0
s2smodern

elicottero soccorso bosco

Un escursionista di 23 anni è stato soccorso sul Monte Bronzone nel pomeriggio di giovedì 20 settembre: il giovane, mentre stava scendendo dalla cima, è inciampato in un punto critico ed è scivolato in un dirupo per una ventina di metri.

0
0
0
s2smodern

Carabinieri nella notte

I Carabinieri di Iseo hanno arrestato un 39enne, italiano, residente in zona pluripregiudicato, sottoposto ad obbligo presentazione polizia giudiziaria, poiché ritenuto responsabile di incendio di autovetture e resistenza a Pubblico Ufficiale.

0
0
0
s2smodern

esercitazione notturna soccorso alpino

Sono state ben 170 le persone che venerdì 14 e sabato 15 settembre 2018 hanno partecipato a una grande esercitazione congiunta provinciale. Il Cnsas, in questo caso la VI Delegazione Orobica, e la Protezione civile sempre più di frequente sono chiamati a collaborare durante interventi di un certo rilievo, in particolare nelle esercitazioni di ricerca persone disperse.

0
0
0
s2smodern

Carabinieri 3

Un 23enne albanese, residente ad Asti è stato arrestato dagli agenti della Polizia locale per spaccio di droga a Sarnico, trovato in possesso di 11 dosi di cocaina.

0
0
0
s2smodern

montisola ok

A Montisola, nella serata di sabato 15 settembre, 15 carabinieri della Compagnia di Chiari, con l'appoggio della motovedetta dell'Arma in servizio sul Sebino e delle unità cinofile di Orio al Serio, hanno organizzato una serie di controlli mirati, dopo diverse segnalazioni di spaccio di sostanze stupefacenti e anche di situazioni in cui lo smodato consumo di bevande alcoliche.

0
0
0
s2smodern

bandi imprese

Calendario

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom