Morto Pizzo del becco.jpg

E' Emanuele Milesi di Piazza Brembana il 25enne morto precipitando dal Pizzo Becco nella giornata di giovedì 3 gennaio. Amante della montagna che conosceva benissimo, era solito fare escursioni con gli amici ma questo mercoledì era salito da solo.

In serata non vedendolo rientrare i genitori, la mamma Claudia, papà Tarcisio e il fratello Simone hanno dato l’allarme. Immediato l’intervento dei volontari del soccorso alpino, dei carabinieri e di tanti amici. A notte fonda, verso le 2.30 la notizia che il corpo di Emanuele era stato ritrovato senza vita in fondo ad una scarpata. Emanuele, diplomato geometra al Turoldo di Zogno è entrato subito a far parte dell’Enel dove era guardiano ai laghi Gemelli. Grande sportivo, in passato aveva corso nell’atletica poi la passione per il calcio (era tifoso del Milan) lo aveva portato a giocare nella Polisportiva di Piazza Brembana. Socio del Cai Valle Brembana, ha sempre dato una mano nelle manifestazioni al gruppo giovani del paese e ha partecipato alle attività dedicate alla pastorale giovanile del vicariato fino a che era studente. Sempre educato ed attento alle persone che lo circondavano e che condividevano con lui la passione per la montagna. La salma di Emanuele è stata riportata all'alba di questo venerdì a Branzi.

0
0
0
s2smodern

BANNER DETTO FATTO

Calendario

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
3
4
5
6
7
9
10
11
12
13
14
15
17
18
19
20
21
23
24
25
26
27
28
29