zogno la variante sara completatagalleria pronta entro giugno 2017 83601eda af10 11e4 ab95 cd1173d925b0 700 455 big story linked ima

Il contratto tra Infrastrutture Lombarde (spa di Regione Lombardia) e Collini Lavori, è stato firmato e nella giornata di giovedì 12 settembre i lavori di completamento della Variante di Zogno sono stati affidati all’impresa di Trento. I lavori per una Variante di poco più di 4 km, che collega la località Grotta delle Meraviglie con Madonna del Lavello, nella frazione di Ambria erano iniziati ancora nell'estate del 2012, ma nel 2014 si erano fermati a causa dell'abbandono del cantiere da parte dell’impresa Itinera di Tortona a causa dei fondi insufficienti, dopo le modifiche al progetto originario. Cinque anni e 40 milioni di euro hanno permesso la riapertura del cantiere ed entro la fine del 2020 si prevede che la nuova strada sia completata, con l'aggiunta di due rotatorie previste nei pressi delle Grotte delle Meraviglie e vicino a San Pellegrino. Verrà inoltre valutata anche la progettazione di una nuova variante nella zona del "Monte di Zogno" con il ribasso d'asta (del 10,13%, con una spesa scesa a 21,8 milioni di euro rispetto ai 24,3 previsti). La data ufficiale di inizio dei lavori è ancora da stabilire con esatta precisione.

0
0
0
s2smodern

BANNER DETTO FATTO

Calendario

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
2
3
4
5
6
9
10
11
12
13
16
17
18
19
20
21
23
24
25
26
27

logo buona salute