Elicottero

Un 33enne residente a Terzano di Angolo Terme è ricoverato in gravi condizioni al Civile di Brescia, colpito da meningite batterica. La profilassi antibiotica è scattata non appena i medici hanno accertato che si trattava di meningite.

Padre, madre e fratelli del 33enne, gli amici che lo frequentano abitualmente e i colleghi della filiale di Sale Marasino della Banca di Valle Camonica, dove lavora, sono stati sottoposti al trattamento che è in grado di bloccare sul nascere l'eventuale contagio. Pare che il 33enne, che vive insieme ai genitori, avesse cominciato ad accusare un po' di malessere da qualche giorno con dolori articolari, stanchezza, mancanza d'appetito e febbre: sintomi che hanno fatto pensare ad una normale influenza di stagione. Martedì 16 gennaio poco dopo mezzogiorno la situazione è precipitata e alla febbre alta si è aggiunto uno stato di confusione totale accompagnato da convulsioni: i familiari hanno chiesto l’intervento della Guardia Medica e quando i sanitari sono giunti a Terzano si sono resi conto della gravità della situazione. Da Brescia è giunto l'elicottero del 118 e il giovane è stato trasferito al Civile dove è arrivato intorno alle 14.00, dopo uno scalo obbligato all’ospedale Papa Giovanni di Bergamo a causa della nebbia su Brescia che impediva al velivolo di atterrare in sicurezza.

0
0
0
s2smodern

meteo

eventi in agenda

Benvenuto turista

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
10
Data : 10 Agosto 2018
11
Data : 11 Agosto 2018
18
Data : 18 Agosto 2018