Raduno Corteno Golgi

Lo sci d’alpinismo non passa mai di moda, anzi nelle ultime edizioni il numero di partecipanti è andato sempre crescendo; sarà che la Val di Corteno si presta benissimo a questo magnifico modo di vivere lo sport e la natura.

Come ogni anno si rinnova l’appuntamento con il raduno scialpinistico di Corteno Golgi, un importante evento sportivo consolidato negli anni e che racchiude tutto ciò che uno scialpinista possa cercare.

Il percorso, magistralmente preparato e tracciato dall’organizzazione in capo all’Unione Sportiva di Corteno Golgi, parte dal paese e si snoda sul versante nord della montagna dove la neve risulta essere sempre in condizioni ottimali. Salita impegnativa, discesa divertente, stupende montagne con una vista spettacolare che va dall’alta Vallecamonica alla Valtellina, fino a scorgere l’imponente gruppo del Bernina, donano a questo percorso un’atmosfera speciale ed inimitabile.

Salendo lungo il tracciato, a malga Barbione verrà allestito un ricco ristoro, da quale il più allenati, potranno proseguire fino alla vetta del Corno di Barbione, posto a ben 2385 m. Una volta in vetta il paesaggio è mozzafiato e, dopo aver goduto della vista ed assimilata la fatica della salita, si potrà solo che divertirsi con una fantastica discesa che porterà i partecipanti fino in paese, al punto di partenza.

Una volta arrivati a Valle non mancherà il momento conviviale e, come da tradizione, il ritrovo per il pranzo sarà allo storico Albergo Parco di Corteno Golgi, alle ore 13:30, dove ci si potrà ristorare con dei fantastici pizzoccheri ed altri prodotti tipici locali e dove non mancherà la consueta lotteria finale con ricchi e bellissimi premi.
Insomma un appuntamento da non perdere per tutti gli amanti dello sport, dello sci, della neve e della natura.

Da questa edizione 2018 l’organizzazione ha pensato di introdurre un’importante NOVITA’: sarà predisposto un percorso adibito appositamente alle caspole che avrà la partenza in comune con il percorso scialpinistico, ma che salirà solo fino alla località cavalline per poi ritornare in paese coprendo un dislivello di circa 550 metri. Un percorso alternativo più breve e semplice rivolto a chi non opterà per gli sci, ma comunque vorrà vivere una giornata immerso nella natura e nella neve.

Per i primi 170 partecipanti la quota d’iscrizione, comprendente il ristoro in quota, il pranzo ed un fantastico paio di guanti tecnici CRAZY come Gadget, sarà di 30 €; le iscrizioni per motivi organizzativi e ai fini della buona riuscita dell’evento verranno chiuse a quota 250 partecipanti.

L’evento fa parte dei Raduni di Vallecamonica.

ATTREZZATURA OBBLIGATORIA: ARVA – PALA – SONDA

L’organizzazione ringraziando anticipatamente tutti i partecipanti vuole ringraziare in modo particolare tutti gli sponsor sottolineando quanto il loro sostegno sia importante e determinante per l’organizzazione dell’evento.

L’appuntamento con il Raduno Scialpinistico di Corteno Golgi e per la Caspolata è fissato per domenica 18 febbraio 2018 a Corteno Golgi. Ritrovo presso il Centro Sportivo di Corteno Golgi, situato in Via Schivardi, dalle ore 06:00 alle ore 08:00. Vi aspettiamo numerosi! Non Mancate!

PERCORSO
Partenza ore 7.15 da Corteno Golgi
m.1000 Corteno Golgi
m.1621 Fienili Sacco
m.1958 Malga Barbione
m.2385 Corno Barbione
Dislivello in salita m.1385
Dislivello in discesa m.1385

ISCRIZIONI
Tutte le informazioni e la scheda d’iscrizione sul sito www.uscorteno.it

E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Numero di telefono 3427712982 (anche tramite WhatsApp)
Seguire le istruzioni oppure rivolgersi presso il centro sportivo di Corteno Golgi in Via Schivardi, la mattina stessa dalle ore 6.00 alle ore 8.00.

0
0
0
s2smodern

meteo

eventi in agenda

Benvenuto turista

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom