Il premio “Impronta camuna” per il 2016 è stato assegnato all’Unione Bande musicali della Vallecamonica.

L'Associazione che assegna il premio è formata da Camuni che abitano a Brescia e non solo: possono aderirvi liberamente tutti coloro che lo desiderano. Il Presidente Roberto Bontempi ha informato Paolo Lascioli, Presidente dell'Unione Bande di Vallecamonica, che il premio verrà consegnato in una cerimonia pubblica il prossimo 11 settembre. Nella motivazione dell’assegnazione del premio si legge che “È un riconoscimento per l’alto livello musicale raggiunto. Le bande, nel corso della loro attività, hanno regalato emozioni profonde, in grado di far apprezzare a tutti i valori della cultura, di stimolare l’impegno civile e di rafforzare il senso di appartenenza alla comunità, recando così indubbio beneficio a tutta la Valle”. L’Unione della bande musicali camune riunisce le formazioni bandistiche di Angolo, Bienno, Borno, Breno, Cevo, Demo, Darfo, Edolo, Esine, Gianico, Malegno, Ono San Pietro, Piancamuno, Pisogne, Sonico, Vezza, Pezzo e la fanfara di Valle Camonica.

0
0
0
s2smodern

BANNER DETTO FATTO

Calendario

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
17
19
20
21
22
26
27
28
29
31
Data : 31 Agosto 2019