Oggi domenica 17 aprile è un anno esatto dalla morte di Gloria Trematerra, l'insegnante di lingue straniere del Liceo Golgi di Breno uccisa a coltellate nella casa di Niardo dal marito Tullio Lanfranchi di Erbanno. Il tribunale lo ha condannato ieri a 16 anni di reclusione in carcere e a tre anni in casa di cura.

0
0
0
s2smodern

Da domenica 17 aprile sarà ampliato il Giardino degli Abbracci di Costa Volpino, il luogo di divertimento dedicato ai bambini disabili.

0
0
0
s2smodern

È stato siglato ieri a Breno l’accordo sull’accoglienza diffusa in Valle Camonica. Il Prefetto di Brescia, Valerio Valenti, e il presidente della Comunità Montana di Valle Camonica, Oliviero Valzelli, hanno sottoscritto un protocollo d’intesa sulla microaccoglienza diffusa, che mira ad accogliere altri 48 migranti richiedenti asilo fino a fine anno. Sul territorio camuno si passerà dunque dagli attuali 92 ai 140 richiedenti asilo accolti.

0
0
0
s2smodern

 

L'Università della Montagna di Edolo ha stipulato tre nuove convenzioni con l'Università degli Studi di Pavia, l'Università degli Studi del Piemonte Orientale e l'Università degli Studi della Tuscia, al fine di cooperare nell’ambito di iniziative riguardanti le tematiche montane.

0
0
0
s2smodern

 

Si terrà anche a Darfo, presso il Disco Story di Corna, il Record Store Day, ovvero la giornata mondiale per celebrare il lavoro e l'attività dei piccoli negozi di dischi. Dalle 17 di sabato 16 aprile, Lina Milani ed il suo staff, proporranno un importante appuntamento: l'incontro - dibattito con Alessandro Cutolo – titolare della milanese  EpVinyl s.r.l., un must del settore - che racconterà le tecniche di “creazione” di un disco in vinile, dalla stampa del supporto all’incisione dei brani, con accurate spiegazioni, materiale da vedere e da toccare e tantissime curiosità da soddisfare. L'appuntamento è ad ingresso libero ed aperto a tutti.

0
0
0
s2smodern

Socializzazione, Accoglienza, Relazione, Esperienza e Integrazione. Sono questi gli intenti del progetto S.A.R.E.I., nato nel 2000 per avvicinare i ragazzi della scuola secondaria di 1° di Predore agli ospiti dell’istituto psicopedagogico Angelo Custode di Predore. La struttura si occupa di riabilitazione di persone affette da disabilità fisica, sensoriale o psichica durante l’età evolutiva, cioè dai primi mesi di vita fino ai 18 anni di età.

0
0
0
s2smodern
Continua l’indagine demoscopica in Valsaviore, finalizzata a registrare la percezione della qualità della vita e a raccogliere suggerimenti per migliorarla. L’associazione culturale «Manidoo» sta effettuando una ricerca proiettata allo sviluppo futuro della valle, nel tentativo di comprendere il sempre più veloce spopolamento. Compilando il questionario distribuito nei comuni dell’Unione, i residenti aiutano a indagare su elementi come le dimensioni dello spopolamento montano, la percezione dell’identità locale e dei processi di sviluppo territoriale. Lo staff coordinato dal ricercatore Marco Alioni è impegnato a distribuire porta a porta un formulario a tutte le famiglie, alle quali si chiede appunto di indicare anche eventuali percorsi da intraprendere per lo sviluppo del territorio. I quattro municipi interessati contano complessivamente poco meno di cinquemila abitanti - per l’esattezza 4.758 al 31 dicembre dello scorso anno: 1.233 quelli di Cedegolo (il 26%) 1.689 risiedono a Berzo Demo (35%), 907 a Cevo (19%) e gli ultimi 929 nell’abitato di Saviore (20%).
0
0
0
s2smodern

BANNER DETTO FATTO

Calendario

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31