Mansarda Sacca

Incendio nella notte tra venerdì 9 e sabato 10 novembre a Sacca di Esine nel centro storico in via S. Maria in una casa appena ristrutturata. Le fiamme sono partire dalla mansarda con il tetto in legno, che serviva da ufficio sovrastante l'abitazione, alla quale si accede da una scala interna dell'appartamento posto al secondo piano.

0
0
0
s2smodern

stat 42

Chiusura programmata della strada statale 42, nei tratti di galleria che comprendono i comuni di Costa Volpino e Lovere. La chiusura, programmata dalle 21.00 di lunedì 12 novembre alle 5.00 di martedì 13, è relativa a interventi di manutenzione periodica degli impianti tecnologici.

0
0
0
s2smodern

Carabinieri Darfo

Un pregiudicato 52enne di Artogne, che stava scontando la misura cautelare presso l’abitazione dell’anziana madre, dopo essere evaso tre volte in due giorni (era ai domiciliari dall'aprile 2017 por furto d'auto) è stato arrestato in flagranza di reato di “evasione” all’interno del parcheggio del centro commerciale Adamello.

0
0
0
s2smodern

Carabinieri Brescia1.jpg

Il GIP Alessandra Di Fazio ha convalidato gli arresti di numerose persone coinvolte nell'operazione “Reticolo” che ha permesso di sgominare un'organizzazione costruita per lo spaccio di chili di droga tra il Sebino e la Valle Camonica. Tra questi figurano due dei 5 fratelli Salaku: Saimir e Taulant (altri tre Sallaku, tra cui il patron del Darfo Calcio Gezim, sono stati rimessi subito in libertà).

0
0
0
s2smodern

Carabinieri carcere

Da questo giovedì 8 novembre tre dei quattro fratelli Sallaku coinvolti nella maxi-inchiesta sul traffico di sostanze stupefacenti tra Bergamo e Brescia, non sono più in carcere. La richiesta di scarcerazione presentata dal loro legale è stata accolta dal giudice delle indagini preliminari del tribunale di Brescia Alessandra Di Fazio.

0
0
0
s2smodern

Carabinieri-foto.jpg

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Breno nella tarda mattinata di giovedì 8 novembre hanno arrestato un artigiano 48enne, originario della provincia di Milano, ma residente a Piancogno.

0
0
0
s2smodern

Paspardo

Tratto agli arresti domiciliari questa mattina il sindaco di Paspardo. Dalle indagini parrebbe coinvolto in un caso di turbativa d'asta. Tra gli indagati sarebbero coinvolti altri due membri della giunta comunale.

0
0
0
s2smodern

Concorso fotografico

Calendario

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom