Santuario della Cornabusa

Per la prima volta in assoluto quest'anno anche il Santuario della Modonna della Cornabusa (Sant'Omobono Terme) è stato inserito nel censimento «I Luoghi del Cuore» promosso dal FAI (Fondo Ambiente Italiano) e arrivato alla sua nona edizione. «Su proposta della Comunità Montana Valle Imagna, abbiamo inserito il santuario della Cornabusa – ha spiegato il rettore don Alessandro Locatelli – con la speranza che arrivi tra i primi, se non addirittura primo (servono almeno 60.000 firme ndr). Fino al 30 novembre si potrà votare online sul sito ufficiale del concorso cercando Cornabusa. È importante che arrivi da subito ai primi posti della classifica perché in questo modo chi non la conosce lo potrà vedere aprendo la prima pagina del sito», ha poi aggiunto il rettore don Locatelli.

Come si può votare? È sufficiente registrarsi con una e-mail (indirizzo di posta elettronica), oppure accedere con il proprio profilo del social network Facebook all'inidirizzo www.fondoambiente.it/il-fai/grandi-campagne/i-luoghi-del-cuore, e poi esprimere la preferenza. I meno digitali potranno esprimere il proprio voto anche con le tradizionali schede cartacee disponibili presso il Santuario. Potranno votare anche i minori e le scuole. 

L'iniziativa «I Luoghi del Cuore» FAI esiste già dal 2003, e in nove edizioni ha permesso di recuperare e valorizzare ben 92 luoghi d'arte e natura in 17 regioni italiane. Tra questi anche un altro importante monumento valdimagnino: l'ex convento di San Nicola ad Almenno San Salvatore, che l'anno scorso è stato riconosciuto come Luogo del Cuore del FAI ottenendo la sesta posizione nel censimento del FAI. I voti sono ammessi fino al 30 novembre prossimo, in diverse modalità: online e tramite un modulo cartaceo da inviare poi per posta oppure tramite l'applicazione. Esiste anche la possibilità di votare allo sportello delle filiali di Banca Intesa Sanpaolo, tra i partner dell'iniziativa.

Il luogo del cuore FAI che avrà ottenuto più preferenze riceverà un contributo economico di 50 mila euro, mentre Banca Intensa Sanpaolo donerà altri 5 mila euro per il luogo che ha ricevuto più candidature negli sportelli delle sue filiali.


 

0
0
0
s2smodern

Concorso fotografico

Calendario

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom