Gazzaniga

Un appuntamento atteso e condiviso, pronto a dispensare sorrisi. Prende il via sabato 14 settembre al Cinema Teatro Continental dell’Oratorio di Gazzaniga, la ventitreesima edizione della rassegna di teatro dialettale “Ridiamo Insieme”. Per cinque sabati successivi si alterneranno sul palco le maggiori compagnie della Bergamasca, grazie alla regia organizzativa dei “padroni di casa” de “La Combricola Gino Gervasoni”.
Ad aprire la rassegna sarà lo spettacolo “Il colpo della strega”, commedia brillante in due atti di John Graham tradotta da Antonia Brancati. A portarla in scena con la regia di Lodette Vitali e Giuseppe Colleoni sarà l’Associazione “Non solo teatro di Calusco d’Adda”.
Sabato 21 settembre toccherà alla serata sostenuta da Banca Fideuram, con la commedia in due atti “Occhio alla spia” di John Chapman e Michael Pertwee proposta dalla Compagnia “Franco Barcella” di San Paolo d’Argon. La traduzione è di Maria Teresa Petruzi, l’adattamento ed i dialoghi in bergamasco di Sandra Acerbis e Matteo Vismara, la regia di Davide Bellina. La Compagnia “Isolabella” di Villongo S.Alessandro proporrà sabato 28 settembre tre atti “brillantissimi” dal titolo “Őna olta ogne quatr’agn”. Testo e regia sono di Franco Brescianini, presente anche nel cast.
Sabato 5 ottobre toccherà alla Compagnia “Giovanni Paolo II” di Locate con "Chel disgrassiat grata e vinci”, commedia in due atti di Camillo Vittici con la regia di Vittorio Rota. L’appuntamento più atteso per il pubblico di casa è senza dubbio quello di sabato 12 ottobre, quando sul palco saliranno gli attori de “La Combricola Gino Gervasoni”. Proporranno “Ol diaol e l’aqua santa”, proposto la scorsa primavera in prima assoluta al teatro Sociale di Bergamo.
“La nostra compagnia - spiega Mario Gervasoni, figlio del compianto attore cui La Combricola è dedicata - è sorta nel 1992, per iniziativa di un gruppo di genitori nell’ambito dell’oratorio parrocchiale, mettendosi a disposizione nelle sue varie espressioni di volontariato. Da allora contribuisce ad innalzare il tasso del FIL (felicità interna lorda) in paese, facendo ridere la gente e mantenendo vivo il dialetto, offrendo momenti di sano e piacevole divertimento. Il calore con cui il pubblico ci ha sempre accolto in 27 anni di attività (con ben 23 commedie portate in scena) conferma come le emozioni suscitate nelle persone siano autentiche e cariche di coinvolgimento personale. Abbiamo partecipato a diverse rassegne regionali e provinciali, riscuotendo unanimi consensi di pubblico e di critica” Riuniti inizialmente con il nome di “It’s Magic”, negli anni successivi, dopo l’adesione al Ducato di Piazza Pontida, si passò a “La Combricola”, cui si aggiunse la dedica a Gino Gervasoni, morto nel 2000 a pochi giorni dalla sua ultima presenza sul palco, da primattore. “Ol diaol e l’aqua santa” è un’esilarante commedia in tre atti, con il tran tran quotidiano della famiglia Sfadigati (di nome e di fatto) messo in subbuglio per l’arrivo, dal Brasile, di uno zio vescovo.
Tutte le serate della rassegna “Ridiamo Insieme”, che gode del patrocinio del Comune e della parrocchia di Gazzaniga, inizieranno alle 20.30. Il biglietto d’ingresso cosa 5 euro (gratuito, se accompagnati, per i ragazzi sino a 14 anni).

0
0
0
s2smodern

BANNER DETTO FATTO

Calendario

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
2
3
4
5
6
9
10
11
12
13
16
17
18
19
20
21
23
24
25
26
27

logo buona salute