malattia celiaca

La celiachia rappresenta l’intolleranza alimentare più frequente e colpisce circa l’1% della popolazione.
E’ stato calcolato che in Italia il numero teorico di celiaci si aggiri intorno ai 600.000 contro i circa 200.000 ad oggi diagnosticati. La malattia è più frequente tra le donne.

0
0
0
s2smodern

anziani e caldo

Il caldo che è arrivato in questi giorni e che è previsto anche per gran parte dell'estate, è un caldo di origine africana che può creare problemi fisici a tutti noi ,in particolare alle persone fragili cioè ai bambini e soprattutto agli anziani ,in particolare a quelli non autosufficienti, tanto che come tutti gli anni, le ASST e ATS chiedono ai medici di medicina generale di segnalare quei casi in cui esistono persone al proprio domicilio a rischio di disidratazione e prive di una rete famigliare di supporto.

0
0
0
s2smodern

Helicobacter pylori probiotici

L'helicobacter pylori (HP) è un batterio gram negativo di forma elicoidale, possiede delle caratteristiche particolari che gli permettono di sopravvivere nell'ambiente acido dello stomaco. L'infezione da Helicobacter Pylori è molto diffusa e colpisce all'incirca la metà della popolazione italiana.

0
0
0
s2smodern

il russamento

Il rumore caratteristico del russare è il risultato di un turbolento passaggio dell’aria attraverso le alte vie respiratorie provocato da una limitazione anatomo-funzionale che ostacola un regolare flusso dell’aria a tale livello. Si stima che circa il 30% della popolazione adulta sia affetta da russamento (roncopatia).

0
0
0
s2smodern

effetti dei raggi solari

I raggi solari hanno molti effetti positivi sul nostro organismo, ma possono essere anche dannosi se ci si espone al sole in modo eccessivo. Analizziamo prima i benefici di una corretta esposizione ai raggi solari. Innanzitutto la luce solare ha effetti molto positivi sulle ossa, perché' i raggi UVA fanno iniziare la produzione di vitamina D a livello cutaneo, che poi viene attivata a livello del rene e del fegato.

0
0
0
s2smodern