solitudine anziano

La solitudine nell'anziano è un problema molto diffuso che ha risvolti medici e sociali. Innanzitutto mi preme sottolineare che il termine anziano è ,secondo me, un termine ibrido rivolto a una persona non più giovane, ma che si teme di offendere definendolo vecchio. In realtà il termine vecchio non è assolutamente offensivo, tant'è vero che in geriatria il paziente sopra gli 85 anni viene definito "grande vecchio" , un termine che ricorda il grande saggio delle tribù indiane, che veniva da tutti rispettato,onorato ed addirittura venerato.

0
0
0
s2smodern

i cinque sensi

I nostri sensi ci permettono di interagire con il mondo che ci circonda. Sono 5: vista, udito, olfatto, gusto e tatto.

0
0
0
s2smodern

effetti raggi solari

I raggi solari hanno molti effetti positivi sul nostro organismo, ma possono essere anche dannosi se ci si espone al sole in modo eccessivo. Analizziamo prima i benefici di una corretta esposizione ai raggi solari.

0
0
0
s2smodern

osteoporosi

L'osso non è un tessuto statico essendo costituito da 2 tipi di cellule: gli osteoblasti che producono continuamente nuovo osso e gli osteoclasti che riassorbono l'osso in continuazione. L'osteoporosi è una malattia caratterizzata da una riduzione della massa ossea e da un deterioramento della microarchitettura del tessuto osseo, che induce un'aumentata fragilità ossea, con un conseguente aumento del rischio di frattura.

0
0
0
s2smodern

gli integratori

La definizione di integratore alimentare è stabilita dall'articolo 2 del decreto legislativo n.169 del 21 maggio 2004. Gli integratori alimentari sono: “prodotti alimentari destinati ad integrare la comune dieta e che costituiscono una fonte concentrata di sostanze nutritive, quali le vitamine e i minerali, o di altre sostanze aventi un effetto nutritivo o fisiologico, in particolare, ma non in via esclusiva, aminoacidi, acidi grassi essenziali, fibre ed estratti di origine vegetale".

0
0
0
s2smodern