movimento e salute

Il concetto di attività fisica è molto ampio; comprende, infatti, tutte le forme di movimento realizzate nei vari ambiti di vita. Secondo l’OMS, per “attività fisica” si intende “qualunque movimento determinato dal sistema muscolo-scheletrico che si traduce in un dispendio energetico superiore a quello delle condizioni di riposo”. In questa definizione rientrano non solo le attività sportive, ma anche semplici movimenti come camminare, andare in bicicletta, ballare, giocare, fare giardinaggio e lavori domestici, che fanno parte della “attività motoria spontanea”.

0
0
0
s2smodern

trasmissione malattie infettive

Tutte le malattie infettive si trasmettono all'interno di una popolazione in vari modi, determinando una diffusione più o meno ampia.

0
0
0
s2smodern

la varicella

La varicella è una malattia esantematica altamente contagiosa provocata da un herpes virus chiamato varicella-zoster.

0
0
0
s2smodern

meningite

Con il termine meningite si fa riferimento a un'infiammazione acuta delle meningi, ovvero le membrane di rivestimento che avvolgono il cervello e il midollo spinale. Generalmente la patologia ha origine infettiva e può essere causata da virus, batteri o funghi. La forma causata da virus è più frequente e di solito meno grave. Più rara, ma dalle conseguenze molto più serie è invece la meningite batterica.

0
0
0
s2smodern

le diete dimagranti

Le diete dimagranti sono ovviamente riservate a persone obese o in sovrappeso. Per stabilire il sovrappeso e l'obesità bisogna far riferimento non solo al peso corporeo ma ad un dato chiamato BMI (Body Mass Index) o in italiano IMC (Indice di Massa Corporea). Si ottiene con una semplice divisione: PESO/ QUADRATO DELL'ALTEZZA (in metri).

0
0
0
s2smodern