Fontana Feltri Marone.jpg

Attilio Fontana, presidente di Regione Lombardia, accompagnato da Davide Caparini, assessore regionale al Bilancio e Finanze, ha fatto visita nel pomeriggio di mercoledì 15 maggio alla Feltri di Marone, gravemente danneggiata da un grande incendio nella notte dello scorso 19 aprile.

Il governatore Fontana, che ha incontrato gli operai e i vertici della società, si è complimentato per aver prontamente reagito all’incidente predisponendo un cronoprogramma per la ripresa dell’attività produttiva e assicurare ai dipendenti il mantenimento dei posti di lavoro. Si è quindi complimentato con i vertici dell’azienda per aver reagito al danno predisponendo un piano che consentirà alla Feltri di continuare a essere un punto di riferimento per il territorio. Fontana si è detto anche certo che da questa decisione di continuare l'attività nascerà qualcosa di ancor più bello e si è augurato che con la ripresa l’azienda possa ottenere grandi successi. Fontana ha poi sottolineato che quello della Feltri Marone è un chiaro esempio di quello che è lo spirito lombardo: non spaventarsi di fronte alle difficoltà, non piangersi addosso, ma ripartire unendo le forze per risolvere i problemi.

0
0
0
s2smodern

BANNER DETTO FATTO

Calendario

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
4
5
6
7
18
19
20
21

logo buona salute