PALESTRA

 

Nel pomeriggio di ieri, 8 novembre 2019, è scattata la notifica da parte del Comune di Almé che, d’immediata cessazione di qualsiasi attività di pubblico intrattenimento nei confronti di una palestra, poiché priva di qualsiasi autorizzazione. La misura scaturisce su proposta e da numerosi accertamenti svolti dai militari della Stazione Carabinieri di Villa d’Almé, a seguito di alcuni interventi effettuati dagli stessi presso le abitazioni dei condomini che lamentavano i continui rumori e danni strutturali causati dall’attività svolta all’interno della palestra sita al piano terra dello stabile.

0
0
0
s2smodern

ambulatorio vaccinazioni danni.jpg

Dopo i danni causati dal maltempo sono iniziati i lavori per ripristinare la copertura dell’ambulatorio vaccinale di Zogno: le vaccinazioni sono garantite dall'Ospedale di S. Giovanni Bianco e dal Presidio di Villa d'Almé.

0
0
0
s2smodern

LAVORI IN CORSO

Negli ultimi mesi l’Amministrazione si è impegnata nel concretizzare e portare a termine diversi progetti d’intervento, precedentemente illustrati, sul territorio comunale.

0
0
0
s2smodern

tram447

Annunciato dalla ministra delle Infrastrutture e dei Trasporti, Paola De Micheli, intervenuta oggi a Bergamo in occasione del convegno organizzato da Ance "Sblocca cantieri", il finanziamento di 125 milioni di euro per la realizzazione della Linea tramviaria T2 Bergamo - Villa d’Alme.

0
0
0
s2smodern

Bremboski.jpg

Richieste di maxi-risarcimento all’ex sindaco di Foppolo Giuseppe Berera da parte del Comune che ha guidato per due mandati e mezzo: l'attuale amministrazione quantifica in quei 4.440.000 euro usciti dalle casse pubbliche tra aprile 2011 e marzo 2015 il danno materiale cagionato da Berera.

0
0
0
s2smodern

Carabinieri 3

 

5 novembre 2019, nell’ambito delle attività finalizzate alla prevenzione e alla repressione dei reati in genere, in particolare contro il patrimonio, i militari della Compagnia Carabinieri di Zogno, supportati dalle unità del Nucleo Elicotteri e del Nucleo Cinofili di Orio al Serio, hanno eseguito un servizio coordinato di controllo del territorio nell’area corrispondente all’isola bergamasca, controllando numerose attività commerciali, persone e veicoli in transito, perquisendo, inoltre, alcune abitazioni della zona alla ricerca di sostanze stupefacenti.

0
0
0
s2smodern

 

droga

Nel pomeriggio, a Brembate Sopra, a seguito di mirato servizio volto alla prevenzione ed al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, i militari della Stazione Carabinieri di Almenno San Salvatore (BG) hanno arrestato un cittadino marocchino di 23 anni pregiudicato, regolare sul territorio italiano e residente nella bergamasca.

0
0
0
s2smodern

BANNER DETTO FATTO

Calendario

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
4
5
6
7
8
11
12
13
14
18
19
20
21
22
23
25
26
27
28
29
30

logo buona salute