scout elicottero.jpg

Recuperati con il verricello sette ragazzi, bergamaschi dai 13 ai 16 anni, appartenenti a un gruppo scout, che avevano dormito in una baita sul Monte Torcola, a 1800 metri circa sopra Piazzatorre in alta Val Brembana.

Nella mattinata di martedì 30 luglio dovevano scendere dal sentiero che porta a Fondra ma hanno perso l’orientamento e si sono ritrovati in un posto molto impervio. Uno di loro è scivolato e si è fermato contro un albero, su uno strapiombo di un centinaio di metri. Raggiunti dai soccorritori, sono stati recuperati uno a uno con il verricello e portati alla frazione di Pusdosso, infine accompagnati in paese. Il ragazzo scivolato aveva alcune contusioni ed escoriazioni ed è stato portato in ospedale a Bergamo in codice giallo.

0
0
0
s2smodern

BANNER DETTO FATTO

Calendario

logo buona salute