Elicottero

Una 19enne è stata soccorsa dall'ambulanza dell'ospedale di Edolo e dall'eliambulanza giunta in volo dal civile di Brescia in seguito alla puntura di calabroni: è accaduto attoprno a mezzogiorno lungo la statale 42 nel territorio di Incudine.

La ragazza stava camminando a bordo strada con la mamma ed il fidanzato, quando inavvertitamente ha calpestato un nido di calabroni che si sono scagliati contro di lei: pare che la ragazza sia stata punta da una quarantina di pericolosi imenotteri. Immediatamente ha iniziato ad avere i primi sintomi di reazione allergica che sono stati subito trattati dal personale dell'ambulanza da terra del 118 giunta da Edolo. Vista la situazione, da Brescia è arrivato anche l'elicottero del 118 il cui personale ha continuato le terapie antiallergiche; una volta stabilizzata, la ragazza è stata trasferita in codice rosso al Civile di Brescia per le cure del caso.

0
0
0
s2smodern

BANNER DETTO FATTO

Calendario

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
2
3
4
5
6
9
10
11
12
13
16
17
18
19
20
21
23
24
25
26
27

logo buona salute